8° FFF – L’angolo degli Autori –”MILA”

Mila è una storia raccontata dal punto di vista di una bambina che si ritrova sola durante i bombardamenti del 1943 a Trento . Ispirato da racconti di guerra, il personaggio di Mila rappresenta il meglio dell’umanità. Nonostante abbia perso tutto, la sua famiglia, la sua casa, la sua pace, Mila riesce ancora ad aggrapparsi alla speranza. Con un pizzico di immaginazione e tanta umanità, Mila riesce a cambiare profondamente gli altri, compresa una sconosciuta che le salava la vita. 

Ispirato dall’esperienza vissuta dalla madre della regista, il personaggio di Mila rappresenta purtroppo una larga fascia di umanità sofferente: i bambini in zone di guerra.

NOTE DELLA REGISTA:

Con questo film desidero mostrare la forza e la resilienza che hanno i più giovani, anche se lasciati soli e abbandonati. Oggi i bambini continuano a soffrire le conseguenze dei conflitti in molti Paesi del Mondo e questo mi ha spinta ad agire per far capire cosa sia il vero costo generazionale della guerra. Credo che Mila, ispirato da una storia vera possa, proprio attraverso il magico potere dell’animazione, influenzare le nostre future generazioni. Se lo sforzo che è stato fatto per realizzare questo film potrà cambiare la decisione di chi avrà il potere di iniziare o no un conflitto, allora non sarà stato vano

DIRECTOR’S NOTE:

Today, children continue to suffer the ravages of conflict in many places around the world. Their current plight is what moved me to take action. While it’s civilians who are the first to be hit, it’s their children that are the last to be remembered. My wish is that “Mila” could be seen by as many people as possible, to help promote a societal shift in our understanding of what the real, long-term, generational cost of war is. If “Mila” could change even one decision-maker’s mind about going to war, then all our efforts will have been worth it.

Mila Trailer from Mila Film on Vimeo.

CINZIA ANGELINI

CINZIA ANGELINI

Cinzia Angelini, regista e creatrice di film d’animazione, nei suoi 25 anni di carriera, ha lavorato per alcuni dei maggiori studi internazionali. Ha collaborato sia come animatore 2D e 3D che story artist con Warner Brothers, Sony Imageworks, Duncan Studio, Disney Animation Studios, Dreamworks e Illumination Entertainment. Alcuni dei film ai quali ha lavorato sono: Balto, Il Principe d’Egitto, Spirit, Spider-Man2, Bolt, Minions, Grinch e Cattivissimo Me 3. Attualmente si occupa della regia del lungometraggio animato “HITPIG” a Cinesite Studios.

Cinzia è inoltre sceneggiatrice e regista di Mila, il cortometraggio animato ambientato a Trento durante la Seconda Guerra Mondiale.

La sua passione di promuovere l’importanza di usare l’animazione per produrre anche storie socialmente rilevanti, l’ha portata a parlarne a due TEDx a Trento e Vail, in Colorado. Dal 1997 Cinzia lavora a Los Angeles dove vive con la famiglia.

Se l'articolo ti è piaciuto puoi lasciarci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.