8° FFF – L’angolo degli Autori –”DOPPIO SOGNO”

Il tema centrale di questo corto riguarda la lotta interiore del personaggio principale, che tramite la depersonalizazione e frammentazione del proprio io espone le sue insicurezze, ma anche i suoi tratti predominanti. Intraprendendo una conversazione, verbale e non, con le varie sfaccettature di lui stesso, ci mostrerà umanità, ma anche instabilità. Come espediente per narrare questa storia intraprenderemo un viaggio onirico nella mente del personaggio, che lo metterà davanti a ciò che lui veramente è e quello che ha fatto. Una travagliata esplorazione nei sensi di colpa di un uomo solo e le nevrosi scatenate da essi.

The central theme of this short is about the inner struggle of the main character, who through the depersonalization and fragmentation of his ego exposes his insecurities, but also his predominant features. By engaging in a conversation, verbal or otherwise, with the various facets of himself, he will show us humanity, but also instability. As a gimmick to tell this story I chose to embark on a dream journey into the character’s mind, which puts him in front of what he really is and what he did. A troubled exploration into the feelings of guilt of one man and the neuroses triggered by them.

NOTE DI REGIA

Con questo cortometraggio voglio esprimere l’esasperazione che può provocare un senso di colpa con cui non si riesce a convivere. Un uomo che non è disposto ad accettare le conseguenze delle sue azioni, inconsciamente decide di raccontare la sua versione dei fatti, impersonandosi nella sua vittima. Una mente logorata che preferisce credere di aver ucciso se stesso, annientando la propria identità, credendosi vittima ecarnefice. La storia racconta di unindividuo che dopo aver compito una cattiva azione nei confronti di qualcun altro, non teme la reazione dell’esterno, ma la propria morale,luicarnefice verso il suo prossimo ma vittima di se stesso.

With this short film I want to express the exasperation that can cause a sense of guilt that you can not live with. A man who is not willing to accept the consequences of his actions, unconsciously decides to tell his version of the facts, impersonating his victim. A worn out mind that prefers to believe he has killed himself, annihilating his own identity, believing himself to be both victim and executioner. The story tells of an individual who after having committed a bad deed against someone else, does not fear the reaction of the outside, but his own morals, he executioner towards his neighbor but victim of himself.

FRANCESCA GRANATA

FRANCESCA GRANATA

Francesca Granata è una regista di Roma, ha conseguito il diploma di alta formazione triennale presso Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, sezione multimediale, nel 2020. Durante il 2018 ha ottenuto il secondo posto nella Video Challange #EccoilLazio di Roma Lazio Film Commission, per il video “Monterano, la città fantasma”, il “Premio Scuole” nella rassegna di cortometraggi “Afrodite Shorts”, per il video “Elisir”, nel 2019 il Terzo posto per il Miglior Videoclip Giuria Tecnica e il primo per il Miglior Videoclip Premio del pubblico per il videoclip “Reverse”, presso l’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini e selezionata alla rassegna di cortometraggi Cinema d’Autrice “Giovani Promesse”, per il video “Elisir”. Nel 2020 e 2021 il cortometraggio “Doppio Sogno” è entrato nella selezione ufficiale dei festival: “VIFF Varese International Film festival 2020”, “Lift-Off Global Network 2020”, “Silver Tier – Best Films” al festival “The Horror Movie Awards 2020”, Nomination per “Miglior Attore” e “Migliore Colonna Sonora” al festival “Haunted Houese FearFest 2021 ”, Selezione ufficiale “Festival del Cinema di Cefalù 2021”, “ICAN/HANNA International Film Festival 2021” e “AmiCorti Film Festival 2021”.

Se l'articolo ti è piaciuto puoi lasciarci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.